L'Ossola nella Resistenza Italiana

L'Ossola nella Resistenza Italiana

L'Ossola nella Resistenza Italiana

di Anita Azzari, prefazione di Angelo Del Boca. pag 208, € 16.00. Il libro dell’Azzari è senza dubbio la sintesi più completa degli avvenimenti resistenziali ossolani fra il settembre del 1943 e l’aprile del 1945. ESAURITO

                                                      


6 altri prodotti della stessa categoria:

More info

L'OSSOLA NELLA RESISTENZA ITALIANA. La Val d’Ossola fu, durante la guerra di liberazione, un importante campo di epiche lotte. "Sulla resistenza in queste valli sono stati scritti centinaia di libri e di articoli" dice l’autorevole penna di Angelo Del Boca nella presentazione. "Soprattutto ha attirato l’attenzione degli studiosi l’epopea dei quaranta giorni della Repubblica dell’Ossola, vista come un fatto unico, irripetibile, come una svolta storica, come il primo soffio di vento autenticamente democratico." Ha scritto Gianfranco Contini: "Chi è stato nell’Ossola tra il settembre e l’ottobre ’44 ha veramente respirato l’aria esilarante della libertà, non corrotta dalla consuetudine". Fra le numerosissime e valide opere scritte sulle vicende ossolane di questo periodo Del Boca pone in evidenza quella di Anita Azzari. L’Ossola nella Resistenza italiana, pubblicato nel 1954 ed ora riproposto da Il Rosso e il Blu, a giudizio di Angelo Del Boca, "è senza alcun dubbio la sintesi più completa e documentata degli avvenimenti resistenziali ossolani fra il settembre del 1943 e l’aprile del 1945". "In altri volumi si potrà trovare, ad esempio, un’analisi più approfondita dei quaranta giorni di vita della Repubblica dell’Ossola", precisa Del Boca, "ma in nessun altro libro c’è, come in quello della Azzari, un elenco così dettagliato e ragionato delle vicende militari e politiche, ricostruite su documenti di prima mano".

Commenti

Scrivi il tuo commento

L'Ossola nella Resistenza Italiana

L'Ossola nella Resistenza Italiana

di Anita Azzari, prefazione di Angelo Del Boca. pag 208, € 16.00. Il libro dell’Azzari è senza dubbio la sintesi più completa degli avvenimenti resistenziali ossolani fra il settembre del 1943 e l’aprile del 1945. ESAURITO

                                                      


Scrivi il tuo commento